I Focolari alla GMG 2013

968988_598244153553492_15869560_n

A Rio de Janeiro per l’incontro con Papa Francesco

e la festa tra giovani di tutto il mondo

A pochi giorni dall’inizio della Giornata Mondiale della Gioventù, dal 23 al 28 luglio a Rio de Janeiro, uno sguardo sul contributo del Movimento dei Focolari.

Giovani dei Focolari. I giovani dei Focolari partecipano alla GMG di Rio inseriti nei gruppi regionali o nazionali organizzati dalle chiese locali. Alcuni collaborano direttamente con l’organizzazione dell’evento, inseriti nello staff. Altri sono tra i 60 mila volontari al servizio dei partecipanti. Animano anche diverse catechesi.

Alla Fiera delle Vocazioni tengono uno stand. Lì, durante i giorni della GMG e insieme a decine di altre associazioni, promuovono uno spazio di incontro e di approfondimento delle varie realtà  ecclesiali. Sarà  presentata in modo particolare la vita della giovane Chiara Luce Badano, proclamata beata nel 2010 e una delle figure di riferimento di questa GMG; ma anche il United World Project, l’Istituto Universitario Sophia, la Escola Civitas promossa dai giovani impegnati in politica, e il Movimento dei Focolari in generale.

Chiara Luce Badano. Un gruppo prepara da più di un anno uno spettacolo sulla vita di Chiara Luce, dal titolo “A santidade veste jeans”. Presenti i genitori Maria Teresa e Ruggero Badano, lo spettacolo sarà  proposto ai partecipanti il giorno 24, in due sessioni alle 15.00 e alle 18.00, nel Grande Auditorio della “Cidade das Artes”, a Barra da Tijuca. Il libro “25 minutos: a vida de Chiara Luce Badano” di Franz Coriasco, un suo amico agnostico, sarà  distribuito in 500 mila copie.

Gen Rosso. In tournée da oltre un mese in Brasile, il gruppo musicale Gen Rosso terrà  il giorno 24 alle ore 20.00, nel Centro di Convegni “Rio Centro”, lo spettacolo “Dimensione indelebile”. Il Gen Rosso è inserito anche nel gruppo di oltre 50 artisti che animeranno il programma del giorno 27, quando i giovani si riuniranno a Guaratiba per la veglia col Papa. Questa volta presenteranno un pezzo di “Streetlight”, al quale collaborano dal vivo 200 giovani di varie associazioni attive nella cura da dipendenze.

Dialogo interreligioso. Nel contesto della GMG è stato pianificato un incontro interreligioso per 200 delegati di tutto il Brasile. Ha come finalità  fare conoscere iniziative di dialogo in atto e dibattere su azioni concrete. Avrà  luogo la mattina del giorno 21, alla Pontificia Università  Cattolica di Rio de Janeiro. I Focolari partecipano nella preparazione e saranno presenti con alcuni delegati. L’idea dell’incontro è nata dal gruppo di giovani cristiani, ebrei e musulmani che si riunisce mensilmente a Rio.

Sempre in ambito interreligioso, i giovani del Religions for Peace Global Youth Network promuovono il giorno 24 una tavola rotonda sul tema “Andate e costruite la pace in tutte le nazioni”. Avrà  luogo a “Irmandade do Espà­rito Santo de Està¡cio de Sà¡”, alle ore 18.00.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

*******

GEN ROSSO

Tournée in Brasile e GMG 2013

Dal 16 maggio al 27 luglio 2013 il Gen Rosso si trova in Brasile per un’originale tournée con il progetto “Forti senza violenza”. Sono circa 500.000 i giovani che dal 2006 a oggi, in Europa, vi hanno partecipato. L’obiettivo dell’iniziativa – riconosciuta e finanziata dall’Unione Europea – è di rendere forti contro la violenza, l’isolamento, la droga, il bullismo e le molteplici esperienze di oppressione sottile ma dolorosa. Centro del progetto è il musical “Streetlight” che racconta una storia vera, quella di Charles Moats (1951 – 1969) che cresce nei ghetti di Chicago e rimane fedele ai suoi ideali legati al Vangelo, nonostante le difficoltà  e l’odio che sperimenta. Si decide per la non violenza e vive la sua scelta con coerenza, anche a costo della propria vita.

“Streetlight” in Brasile vede protagonisti i giovani in recupero da diverse dipendenze nelle comunità  terapeutiche della “Fazenda da Esperanà§a” e altre realtà  ecclesiali e sociali, come l’Associazione per la Protezione e l’Assistenza dei Carcerati (APAC), il movimento Mundo Novo Sem Drogas, la Casa do Menor de Nova Iguaà§u (RJ), Canà§à£o Nova e la Comunità  Shalom, tra le altre.

Questo “show de vida” – come lo chiamano i brasiliani – è ogni volta arricchito da 220 giovani che lavorano insieme ai musicisti del Gen Rosso in diversi laboratori: canto, strumenti musicali, danza, teatro, percussioni, scenografia e tecniche di produzione di luce e di suono. A oggi, sono 1.060 i giovani coinvolti negli spettacoli tenuti in 6 città , con più di 10.000 spettatori.

Dopo Aparecida, Sao Paulo, Belo Horizonte, St. Louis, Aracaju e Fortaleza, l’ultima tappa sarà  la GMG a Rio di Janeiro. Nella Veglia del 27 luglio al Campus Fidei, circa 200 giovani di Aparecida e San Paolo, appartenenti alla Fazenda da Esperanà§a e altre associazioni, saliranno sul palco centrale – insieme al Gen Rosso – per dare vita ad alcune scene di “Streetlight”. Una testimonianza della trasformazione che hanno sperimentato nella loro vita facendo dono della propria diversità  e talenti. “Grazie a voi, ho creduto che c’è un futuro davanti a me e sono una persona che vale”. “Avete riportato Dio nel mio cuore”. “E’ stata un’esperienza inspiegabilmente profonda … quante vite unite da un unico sogno, vedere il mondo unito realizzarsi davanti ai miei occhi!” – così alcuni giovani partecipanti al progetto, esempio dei numerosissimi cambiamenti di mentalità  e dei profondi significati che ha suscitato.

brasile11Il Gen Rosso International Performing Arts Group – nasce nel 1966 a Loppiano (Firenze) da un’idea di Chiara Lubich – fondatrice dei Focolari – che regala una batteria rossa al gruppo di ragazzi che accoglieva i visitatori della cittadella per comunicare, attraverso la musica, il messaggio di pace e fratellanza universale che lì si sperimentava. L’originale attività  del Gen Rosso scaturisce, fin dall’inizio, dal suo bagaglio artistico-culturale, dalla internazionalità  dei suoi componenti e dall’impegno personale di ciascuno ad attuare, nel contesto della vita quotidiana, i valori di cui si fa ambasciatore. Attualmente è composto da 18 persone provenienti da 8 nazioni: Brasile, Tanzania, Argentina, Spagna, Italia, Svizzera, Filippine, Polonia. A oggi sono passati oltre 200 tra artisti e tecnici e, durante la sua attività , il Gen Rosso ha realizzato più di 1500 concerti in 24 lingue, 150 tour in 49 nazioni, 54 album, 325 canzoni, 60 grandi manifestazioni e 350 workshop con oltre 4 milioni di spettatori.

Sito web ufficiale: www.genrosso.com – Pagina Facebook ufficiale: www.facebook.com/GenRosso

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA DEL GEN ROSSO

logogmg2013

vedi il comunicato in pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: