In città con i più fragili: assistenza ad anziani e clochard

Roma  – Partiti a inizio estate, i “piani caldo” del Campidoglio per i romani più fragili toccano il culmine in questi giorni, con la colonnina di mercurio sui 30 gradi o sopra, l’elevata umidità che accentua il caldo e con il rischio solitudine che si fa concreto per anziani e senza fissa dimora. Per stare con loro e con le altre persone in difficoltà come i detenuti, per affiancare gli operatori sociali e per verificare come va l’attuazione dei programmi e quanta rispondenza trovano, l’assessore al Sostegno Sociale Rita Cutini la settimana di Ferragosto rimane a Roma.

“Dai riscontri che riceviamo possiamo dirci soddisfatti”, afferma Cutini, “il primo dato che emerge mostra che i cittadini sentono la presenza dell’amministrazione”. Finora, riferisce l’Assessore, oltre 3.500 anziani (più della metà sopra i 75 anni e soli in casa) hanno frequentato le “oasi”, i centri vacanza in città e fuori, 900 la sola oasi marina di Maccarese. L’assessore sottolinea il carattere innovativo dei progetti: per gli over 65 i momenti di socializzazione che quest’anno coinvolgono anche chi di solito non esce di casa; per i clochard, la prima volta di un piano che si occupa di loro anche in estate, offrendo docce e kit di pulizia personale.

Fondamentali, per avere assistenza in questi giorni, due numeri di telefono che fanno da snodo delle richieste verso la rete di sostegno che intreccia operatori pubblici e del volontariato. Li ricorda sempre l’assessore Cutini: l’800021617 (numero unico del “polo cittadino” messo in piedi dal Campidoglio) e l’800440022 (numero della Sala Operativa Sociale, attivo 24 ore su 24). A questi va aggiunto, per le emergenze sanitarie, il “classico” 118.

Il sistema è in piedi e risultati ci sono ma, sottolinea Cutini, non devono far abbassare la guardia: “Proprio ora dobbiamo essere più presenti”, anche per testare il piano e “capire come migliorarlo in futuro”.

Per i dettagli, vedi le nostre notizie: piano estate anzianipiano per i senza fissa dimora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: