La Famiglia: chiave del dialogo Chiesa-Mondo nel 50° di Gaudium et spes

III Congresso di Teologia Morale

ROMA 19-20 novembre 2015

IL CONGRESSO
“Il bene della persona e della società umana e cristiana è strettamente connesso con una felice situazione della comunità coniugale e familiare” (GS 47).
Il Concilio Vaticano II parla di famiglia in riferimento alla società e alla Chiesa, considerandola il prima ambito di dialogo Chiesamondo. Col passar del tempo si è confermato il carattere profetico di questa visione: testimone privilegiato della presenza della Chiesa nel mondo, la famiglia è sempre più al centro del dialogo sociale.
A cinquant’anni dalla Gaudium et spes e nella prospettiva aperta dai due ultimi Sinodi, è urgente una riflessione teologica che, nella memoria dell’importante documento, colga le nuove inedite sfide aperte alla missione: l’annuncio del vangelo della famiglia in un contesto secolarizzato e plurale, la difficile trasmissione della fede alle nuove generazioni, l’emergenza antropologica e la rilevanza della famiglia quale soggetto per il bene comune della società.

PDF depliant III congresso teologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: