PREGHIERA NEL CONDOMINIO DI VIA BENEDETTO XIV

condominio-via-benedetto-xiv-2

L’idea di trovarci insieme nel cortile delle due palazzine del condominio per un momento di preghiera per la pace ci è venuta per il susseguirsi di fatti terroristici.

Il passaparola si è rapidamente diffuso fra i diversi inquilini. La data di sabato 28 novembre, vigilia della visita pastorale del Papa a Bangui nella Repubblica Centroafricana ci è sembrata significativa.

Si sono messe insieme spontaneamente le proposte: una ragazza ha suggerito di piantare un ulivo. Alcune famiglie che non avrebbero potuto esserci quella sera, hanno voluto fare un gesto di presenza: una ha comperato una bella pianta di ulivo, un’altra ha acquistato il vaso e la terra e un’altra si è resa disponibile per il trapianto. Anche il Papa Francesco aveva piantato un albero a Nairobi spiegando che “piantare un ulivo ci provoca a continuare ad avere fiducia, a sperare, e soprattutto a impegnarci concretamente a trasformare tutte le ingiustizie e il degrado che oggi soffriamo…”.

condominio-via-benedetto-xiv-3Il nostro cortile, quella sera, è diventato un luogo di comunione. Oltre all’ulivo un cesto raccoglieva numerose candeline accese che predisponevano alla preghiera.  Un inquilino ha animato con la sua chitarra alcuni canti. Noi abbiamo letto un pensiero del Patriarca Atenagoras: “Bisogna fare la guerra più dura che è la guerra contro noi stessi”. Ne è seguita una comunione-preghiera spontanea: quella di una madre che raccomandava a Dio tutti i giovani che sono sotto le armi “perché tutti possano tornare alle loro case”; quella di un uomo maturo che manifestava il desiderio di diventare una vera comunità nel condominio; quella di una giovane signora che apriva il suo cuore attraverso un suo testo profondo e poetico.

Un momento di vera comunione all’insegna della semplicità, con gli inquilini delle nostre due palazzine ci siamo fermati, guardati, salutati con calore, parlati con calma.

Ci vuole poco, basta dare spazio ad un’idea e condividerla, perché diventi un’iniziativa di pace.

Tutti vogliono creare altre occasioni per fermarci insieme: stiamo pensando di festeggiare il 98° compleanno dell’inquilina veterana del nostro palazzo.

confdominio-via-benedetto-xiv-1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: